sabato 6 ottobre 2007

Il nostro sistema di numerazione è "decimale"

Perché il nostro sistema di numerazione si chiama decimale.

Il nostro sistema di numerazione si chiama decimale perché per scrivere i numeri usiamo 10 cifre: sono le famose 10 cifre “arabe” ma in realtà inventate dagli indiani (abbiamo letto la bella storiella delle sifr, della carovana a Bagdad che veniva dalle Indie…).
C’è anche un altro motivo. Il nostro sistema è di tipo posizionale: il valore delle cifre dipende dalla posizione che occupano nel numero. E’ decimale perché si fanno dei raggruppamenti da 10 per passare da una posizione a un’altra.

Vediamo come scriviamo i numeri formando i gruppi di 10.

Se ci chiedono di scrivere l’otto noi lo scriviamo così: 8, e già pronto. Anche il nove: 9.
Ma cosa succede se noi vogliamo aggiungere 1?
Prendiamo come esempio dei dolci, se ho gia nove dolci + uno, avrò 10 dolci, che sono 10 unità (ogni dolce una unità). Perché nella prima posizione (le unità) c’era già il 9, non può starci un’altra unità. 10 unità formano una decina, quindi l’uno passa al secondo posto, ma vale 10, la prima posizione resta vuota, lo zero, e avremo: 10.
Ora aggiungendo sempre un dolce potremo scrivere le altre unità fino a 19; aggiungiamo un dolce: nella prima posizione ci sono nove dolci (unità) e un altro non ci può stare, ma formo un’altra decina.
Quindi passa in seconda posizione, che ha già 1 decina, diventano 2 e la posizione delle unità è di nuovo vuota: e avremo 20.
Sempre aggiungendo 1 fino a 29 e se aggiungiamo un dolce quello non sta nella posizione del
nove e quindi viene accolto dal 2 che diventa 3 e la posizione del 9 diventa vuota e avremo 30.
E così via fino a 99. Se a 99 aggiungo 1 il primo nove non lo accoglie, diventa 1 decina, deve andare in seconda posizione, in seconda posizione ci sono già 9 decine, aggiungendone una diventano 10 decine, ma non ci stanno in seconda posizione, quindi 10 decine vanno a occupare la terza posizione (10 decine = 1 centinaio)
Scriveremo: 100. L’uno vale 100 la prima e la seconda posizione restano vuote.
Si continua così per scrivere tutti i numeri. Man mano che nelle posizioni si raggiunge un gruppo da 10, “scatta” la posizione successiva.
Quindi stiamo facendo gruppi di 10: decimale (o a base 10, da approfondire perché questo termine: base).
Saverio I A

Articoli correlati per categorie



Stampa il post

3 commenti:

  1. mi aiutate a fare il sistema di numerazionedecimale

    RispondiElimina
  2. mi aiutate a fare il sistema di numerazionedecimale

    RispondiElimina
  3. Cristina,
    la tua è una domanda o un'affermazione?
    E poi, cosa intendi per "fare il sistema di numeraz. decimale"?
    ciao bella! :-)

    RispondiElimina

I vostri commenti sono graditissimi, l'interazione è molto utile!
Non ci piace però comunicare con "anonimi". Vi preghiamo di firmare i vostri messaggi.
Come fare:
Cliccare su Nome/URL.
Inserire il vostro nickname nel campo "nome".
Lasciate vuoto il campo URL se non avete un blog/sito.

Grazie!