domenica 3 agosto 2008

La statistica con Excel_2. Tutoriale creazione istogramma frequenze

Come anticipato nel precedente post, vediamo ora come

rappresentare graficamente la tabella di frequenza.

Allo scopo ho voluto creare un tutoriale che guida passo a passo alla creazione dell'istogramma delle frequenze assolute, riferendoci al foglio di lavoro realizzato nella precedente attività.
Per scaricare il tutoriale, è un file.exe, clic qui.
E' il mio primo tutoriale realizzato con il software Wink, grazie alla segnalazione di Daniele, che mi ha ricordato ... di conoscere il software stesso! :-)
Ecco come la comunicazione e condivisione in rete ci arricchiscono!
grazie Daniele.

Articoli correlati per categorie



Stampa il post

26 commenti:

  1. Poi ti toccherà fare la statistica...

    RispondiElimina
  2. Ciao matta seconda :chi va con lo zoppo,impara a zoppicare...beccati questa...

    RispondiElimina
  3. aahhh, ci puoi contare!
    però... diventassi un po' almeno, matta come te! :-)
    buonagiornataaa

    RispondiElimina
  4. Hai cominciato ad elaborare i dati?

    RispondiElimina
  5. Prima di leggere il post i dati erano dati e le statistiche erano statistiche.
    Mentre cercavo di capire il post i dati non erano dati e le statistiche non erano statistiche.
    Dopo avere raggiunto il satori (non voglio farvi affaticare troppo: nella filosofia zen e' una esperienza di illuminazione i cui, tutto d' un tratto, si vede la natura del mondo), ...
    Stella era pazza e Giovanna era matta.
    Vale.
    PL

    RispondiElimina
  6. ... a me sembra che questa stia diventando ...una gabbia di matti!
    ihihih!!!
    bacioni, amici Stella e PL!

    RispondiElimina
  7. Quanto sto ridendo Giovà per il tuo commento e non la finisco più. Guarda che sei forte anche tu....

    RispondiElimina
  8. Giovanna,facciamo le "rinsavite".Siccome i commenti sono numerosi,come promesso tira le somme,perchè ho già un altro post pronto.
    Qual è la barzelletta più votata? Grazie per la collaborazione

    RispondiElimina
  9. ma, allora dici sul serio! ok, vado a tirare!:-))
    ..e tu questo lo chiami rinsavire! ahahah!
    dai suu che scherziamo!

    RispondiElimina
  10. Che bello scherzare,ti faccio ridere.Dimostriamo a PL che sappiamo essere gioiose.
    Quanto tempo devo aspettare per gli esiti barzellettistici?

    RispondiElimina
  11. li ho già!
    vuoi che li scriva in un commento da te?

    RispondiElimina
  12. Pier Luigi Zanata4 agosto 2008 18:09

    Ho capito: mi state mettendo in mezzo. No vale due donne contro un maschietto, per lo piu' indifeso.
    Dovreste avere piu' rispetto. Ricordate che il Signore ha creato la donna a partire dal fianco dell' uomo, in modo che sia piu' vicina al suo cuore, non per sfotterlo.
    Vale
    PL

    RispondiElimina
  13. Pieeeer!
    maddai, ti siamo vicine vicine, non ti sfottiamo :-)
    sai com'è, la calura, l'afa...., davanti a un pc e non al mare... giocano scherzi! :-)))
    ma sììì, sorridiamoci su!

    RispondiElimina
  14. Solo una pausa temporanea, poi riprenderò e...purtroppo non sono ancora in ferie. Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
  15. Pierre sta scherzando,suppongo.

    RispondiElimina
  16. ma sicuro Ste'!

    ciao Fabio, a presto!

    RispondiElimina
  17. Ciao fabio,ti credevo in ferie.

    RispondiElimina
  18. Grazie Ste',
    altrettanto.
    "radiosa" si confà a te!

    RispondiElimina
  19. Care G e Stella
    lo stratagemma XXXV della famosa '' Arte segreta della strategia cinese'', titolo originale ''Sansshiliuji: i 36 stratagemmi'',, risalente, la data non e' certa, a la secondo, terzo,secolo dopo Cristo, afferma:
    ''Quando non si e' in grado di opporsi a un avversario numericamente superiore, per ridurre la sua potenza, fare in modo che si intrappoli da solo. Il 'maestro militare', al centro della fortuna, riceve i favori del cielo''.
    Con voi, pericolose, unite insieme, mi sa tanto che devo utilizzare questa tattica.
    Co affetto e stima.
    Vale
    PL

    RispondiElimina
  20. Ciao Giovà,sei stata tirata in ballo da me. Vieni

    RispondiElimina
  21. Ah caro Pier Lui'
    sappiamo bene che tu ne sai una più del diavolo! :-)
    Ma noi... "presupponiamo e staremo in agguato"!:-)
    con altrettanti stima e affetto!

    RispondiElimina
  22. PL d'accordo con Giovanna !

    RispondiElimina

I vostri commenti sono graditissimi, l'interazione è molto utile!
Non ci piace però comunicare con "anonimi". Vi preghiamo di firmare i vostri messaggi.
Come fare:
Cliccare su Nome/URL.
Inserire il vostro nickname nel campo "nome".
Lasciate vuoto il campo URL se non avete un blog/sito.

Grazie!