lunedì 3 novembre 2008

Costruzione di terne pitagoriche_2

Ragazzi, finisco io di preparare l'attività.
Si era rimasti al punto:
"Nella costruzione di terne pitagoriche con il metodo dei due valori r e s con r s, per ottenere terne primitive non è sufficiente partire da due numeri uno pari e uno dispari."
Alessandra aveva intuito bene, ma solo in parte.
Ho continuato a lavorare con Excel... Osservate la tabella:
Ho evidenziato (ehi c'è la formattazione condizionale, date uno sguardo al comando...) con sfondo giallo tutte le righe in cui si hanno i casi: r pari e s dispari (mi accorgo ora che manca il caso r dispari e s pari, ma ciò non influisce ai fini della nostra indagine).
Notate però la colonna verifica terne primitive: non tutte le righe a sfondo giallo contengono terne primitive!
Solo le righe dallo sfondo giallo chiaro contengono tali terne. L'ho fatto per aiutarvi!
Dunque: qual è l'altra condizione necessaria affinché due valori r e s generino terne pitagoriche primitive?
Mi sa che scoprirla è fin troppo semplice!
Potete anche scaricare il file e proseguire con altri tentativi. Basta trascinare le formule nelle celle sotto...


Articoli correlati per categorie



Stampa il post

14 commenti:

  1. ILò NUOVO SOGNO AMERICANO

    ne parlo nel mio blog, nonsolonapoli

    angelo d'amore

    RispondiElimina
  2. grazie per il contatto.

    nonsolonapoli, il blog "voluto" da kay rush e diventato suo link utile.

    angelo

    p.s. ho un bimbo di 7 anni molto predisposto alla matematica. avra' preso del nonno ingegnere

    RispondiElimina
  3. Ciao Giovanna: Qui tutto bene niente pioggia solo alcune gocce !
    Vorremmo che piovesse davvero perchè il terreno è asciutto e la diga è vuota! Quua l'acqua non farebbe danni perchè il nostro paese è tutto in salita.
    bacione

    RispondiElimina
  4. Oh, Elisa!
    meno male.
    Insomma, dici che avreste bisogno di acqua!
    Dunque, o disastri o carenza... acci!
    Ma ero preoccupata seriamente... fanno disperare certe immagini...
    un bacione a te

    RispondiElimina
  5. Ciao Giovanna,qui diluvia,cielo oscuro da stamattina.

    Ho sentito brutte notizie pure dalla Sardegna.

    Speriamo in bene!

    Buona serata!

    RispondiElimina
  6. Si Stella,
    in Sardegna anche oggi disastri, anche non troppo distante da me ma non proprio la mia zona.
    Ora anche qui piove...
    speriamo!
    buona serata a te,
    grazie

    RispondiElimina
  7. Ciao Giovanna.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  8. ciao Stella,
    ero fuori tutto il g. apro solo ora...
    un saluto a te,
    grazie.

    RispondiElimina
  9. Ciao giovanna,pure io ho sentito dei temporali in Sardegna.Ma quando la finirà? Spero presto!

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  10. Sirio,
    oggi sembra andare un po' meglio...
    ma in compenso nubifragi in altre parti d'Italia.
    Dobbiamo gridare: manca la prevenzione! Non possiamo prendercela solo con gli eventi atmosferici!:-(

    RispondiElimina
  11. Mentre voi costruite le terne pitagoriche io già pregusto...la mia torta per domani. Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
  12. ehiii,
    ..verremo a farti gli auguri! :-)

    RispondiElimina
  13. prof ho scoperto quale è la condizione perchè r ed s generino terne primitive e cioè r deve essere multiplo di s

    Saverio

    RispondiElimina
  14. Saverio,
    ... ma sei proprio sicuro?
    Se hai il tempo, io direi di ricontrollare! (a meno che non abbia perso qualche parolina dalla ...tastiera! :-)

    RispondiElimina

I vostri commenti sono graditissimi, l'interazione è molto utile!
Non ci piace però comunicare con "anonimi". Vi preghiamo di firmare i vostri messaggi.
Come fare:
Cliccare su Nome/URL.
Inserire il vostro nickname nel campo "nome".
Lasciate vuoto il campo URL se non avete un blog/sito.

Grazie!